I Nostri Piatti

Dove mangiare in Lessinia

GNOCCHI DI MALGA e non solo

Quando varcate la porta del rifugio verrete avvolti dal profumo del burro caldo e dello spezzatino che lentamente cuoce sulla stufa a legna. Avrete l’impressione di fare un passo indietro nel tempo, di entrare nella cucina delle vostre nonne quando un ricciolo di burro non mancava in nessun piatto.

 

Il Rifugio Malera si propone come un punto in cui ristorarsi e assaporare la genuinità dei prodotti della Lessinia, lontani dal rumore delle auto e nel cuore del parco.

 

Il piatto in assoluto più richiesto e quotato sono gli gnocchi di malga serviti con burro fuso e formaggio grana, il nostro cavallo di battaglia, preparati al momento e a detta dei nostri clienti tra i migliori gnocchi della lessinia!

 

Prepariamo anche altre gustose portate sempre nel rispetto della tradizione culinaria locale, non per niente siamo nati e cresciuti tra queste splendide montagne!

Il nostro Menù

Un’idea del nostro menù:

 

Gnocchi di malga
Canederli allo speck
Pasta e fagioli

 

Spezzatino con polenta
Cervo con polenta
Carne salà alla piastra
Polenta, funghi e formaggio
Polenta e salame

Taglieri di salumi
Taglieri di formaggi

 

Dolci fatti in casa (crostate, torta di mele, torta alla crema pasticcera)

I piatti proposti sono tutti prodotti freschi e cucinati in giornata, per questo sono soggetti a disponibilità limitata. Non disponiamo di frigoriferi (il Rifugio non gode di corrente elettrica) è bene consumare tutto il possibile e ridurre gli sprechi.

Gnocchi di malga, ricetta

Gli gnocchi di malga sono un piatto povero della tradizione della Lessinia, venivano consumati durante l’alpeggio dai “malgari” che si fermavano tutta l’estate negli alti pascoli con il bestiame. La ricetta degli gnocchi prevede un morbido impasto di acqua e farina, c'è chi aggiunge ricotta o uova a proprio gusto. Gli gnocchi vengono cotti in acqua bollente e serviti con abbondante burro di montagna e grana grattuggiato.

Tartufo nero della Lessinia

Il tartufo è un tipo di fungo che cresce sottoterra spontaneamente. Alimento molto costoso e ricercato. Si caratterizza per il profumo intenso e il gusto dal sapore sublime e viene utilizzato per insaporire piatti come le fettuccine o il pasticcio, ma può essere abbinato in moltissime modalità. Il Tartufo di Malga Malera viene cercato nel territorio circostante grazie all'aiuto di Nini, il nostro cane amante e specializzato ricercatore di tartufi.